Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Questa mattina a Bari l’assessore Giuseppe Galasso ha incontrato l’architetta Cacudi, insediatasi da pochi giorni, per discutere della petizione popolare con la quale si chiede l’abbattimento del muro di cinta della ex Caserma Rossani, su corso Benedetto Croce.

“È stato un incontro molto utile – commenta Giuseppe Galasso – poiché ci ha permesso di constatare come l’istanza di abbattimento oggetto di petizione popolare sia all’attenzione, prioritaria, della nuova soprintendente.  Durante la riunione abbiamo anche ricostruito tutto l’iter procedimentale dei vari livelli di progettazione, le istanze presentate dal Comune per le autorizzazioni da parte della soprintendenza dei diversi progetti, tra cui quello di eliminazione dei muri in occasione della realizzazione dell’Urban Center e quello del parco”.

La petizione online è stata pubblicata dal gruppo social “Gli amici della Rossani”: “Le istanze di riesame presentate nel tempo, tra cui quelle relative al muro perimetrale di via De Bellis e di corso Benedetto Croce. Quest’ultima poi realizzata con l’apertura di una varco in corrispondenza di una camminamento interno al parco. Una disamina molto articolata che ci ha consentito di ottenere dalla nuova soprintendente l’impegno a chiudere la valutazione in tempi rapidi, con la rassicurazione di un riscontro formale alla petizione popolare entro dicembre”, conclude Galasso. (Nella foto d’anteprima il render da parte dei residenti su come diventerebbe la recinzione senza il muro).


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui