Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Questa mattina si è svolta in Comune una riunione tecnica per definire alcune questioni relative agli eventi in fase di programmazione da svolgersi nel periodo di festa organizzati dall’amministrazione comunale (assessorati alle Culture e allo Sviluppo Economico, Municipi, Amgas). A fronte della situazione epidemiologica nazionale che ha portato anche il Governo a introdurre nuove restrizioni a partire dal 6 dicembre prossimo, il Comune ha deciso di ridimensionare  gli spettacoli non contingentabili e che per loro natura potrebbero determinare situazioni di assembramento.

Saranno quindi rimandati a data da destinarsi gli spettacoli musicali che erano stati previsti in occasione delle vigilie e nei week end di festa. Restano confermati tutti gli allestimenti di strade e piazze così come le attività di animazione per i più piccoli in spazi e luoghi dove sarà prevista una attività di contingentamento e l’illuminazione dell’albero seppur in forma ridotta, prevista per il 6 dicembre.

Si ricorda che la legge nazionale prevede l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto in luoghi dove si verifica una situazione di assembramento o affollamento. Inoltre l’amministrazione comunale conta di mettere in atto alcune azioni di sensibilizzazione nei confronti della cittadinanza su questo tema con un particolare riferimento alla piazze interessate dagli allestimenti e alle vie dello shopping. Nei prossimi giorni sarà comunicato il calendario definitivo delle attività previste in città nell’ambito della programmazione per le feste, così come rivista alla luce delle nuove indicazioni.

Ancora incerta la festa in piazza prevista per Capodanno.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui