lapugliativaccina.regione.puglia.it

“La prematura scomparsa dei fratelli Gianluca e Debora per incidente automobilistico, questa notte sulla strada provinciale fra Castellana Grotte e Turi, ha scosso la nostra comunità”. A parlare è Giampaolo Romanazzi, sindaco di Valenzano. Questa notte due ragazzi giovanissimi,  fratello e sorella, sono morti in un incidente stradale. In auto altri due ragazzi rimasti feriti.

“Siamo addolorati per quella che è una tragedia improvvisa, che ha spezzato la vita di due ragazzi di appena 25 e 28 anni. Non è giusto – scrive – Alla famiglia, rivolgiamo il cordoglio dell’intero paese”.

Questa notte si è trovato sul luogo dell’incidente il sindaco di Cellamare, Gianluca Vurchio, soccorritore. ” Ho un lavoro, come tanti miei colleghi, che amo e spesso penso di essere davvero fortunato – scrive su Facebook -Ho un lavoro che mi regala emozioni e tante volte mi fa gioire per le vite che “strappiamo alla morte”..

“Non è stato il caso di stanotte – scrive -. Una notte di sangue e di profonda tristezza, associata a sgomento, per quei poveri e giovanissimi ragazzi che, assieme ai Vigili del Fuoco, abbiamo estratto dalle lamiere privi di vita. Una notte da dimenticare, macché non si dimenticherà facilmente per il senso di profondo dolore, anche nostro.Vi sia lieve la terra”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui