lapugliativaccina.regione.puglia.it

La modalità è sempre la stessa. Seguono il malcapitato di turno che ha il cellulare in mano. Lo spingono, il cellulare cade, lo prendono e fuggono via. Mascherina, cappellino, passo svelto: pochi secondi e il gioco è fatto. Si moltiplicano le segnalazioni di furti di cellulari per le strade della città. A volte sono gruppi di ragazzini, altre volte sono singoli malviventi che, approfittando della confusione per le strade, sfilano il cellulare al passante di turno. Diverse le segnalazioni per le strade del quartiere Libertà e non solo. Tra via Crisanzio, corso Mazzini e via Manzoni.

C’è anche il centro murattiano: via Sparano e via Argiro. Una modalità che ormai è diffusa e che fa montare la rabbia tra i cittadini. Solo qualche settimana fa in corso Cavour un ragazzo rischiò di essere accoltellato da un suo coetaneo: la richiesta si era fatta insistente e il ragazzo cercò di reagire.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui