aqp.it
lapugliativaccina.regione.puglia.it

Quello che inizia è il terzo e ultimo giorno dei festeggiamenti dedicati a San Nicola. La giornata è chiamata comunemente la festa dei baresi. Cioè la festa che – terminati i riti religiosi – è dedicata a tradizioni… tutte baresi. Ma procediamo per gradi.

Il prelievo della Santa Manna – Dopo una mattina dedicata alla preghiera, alle 18 in Basilica Giuseppe Satriano, arcivescovo di Bari-Bitonto e Delegato Pontificio per la Basilica, procederà al prelievo della Santa Manna. Ma cos’è? Per “manna” s’intende nello specifico l’acqua che si forma nella tomba del Santo, già ritrovata anticamente nella Basilica di Mira. Data l’incredibilità dell’evento e la presenza di molti superstiziosi, sono varie le teorie a riguardo della manna di San Nicola. Per i credenti è un vero e proprio miracolo: il liquido è proprio dalle ossa del Santo. La raccolta della manna è resa possibile grazie alla conformazione della tomba, leggermente scoscesa verso il centro.

Gli inghimiridd, i fuochi d’artificio e la banda musicale – Il lungomare sarà occupato da bancarelle di ogni tipo: immaginate un corridoio di street food e giocattoli per attirare i bambini di tutte le età. Lunghi serpentoni procedono su un lungomare illuminato dalle luci  in attesa dello spettacolo pirotecnico previsto per le 22. I più audaci, sedie alla mano, cercano la posizione migliore a ridosso del lungomare per godersi i fuochi. Ci sono anche quelli che allestiscono vere e proprie tavolate dove le diverse generazioni condividono la birra e la carne cotta al momento.

Limitazioni al traffico – dalle ore 00.01 alle 24e, comunque, fino a cessate esigenze, è istituito il “DIVIETO DI FERMATA” sulle seguenti strade e piazze: piazza San Nicola; largo Urbano II; corte del Catapano; via Palazzo di Città; lungomare Imp. Augusto; piazzale IV Novembre; c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra piazzale IV Novembre e via Marchese di Montrone; piazza Libertà; via Boemondo; strada Palazzo dell’Intendenza; via B. Petrone; via Marchese di Montrone, tratto compreso tra c.so Vittorio Emanuele II e via Piccinni; via Andrea da Bari, tratto compreso tra c.so Vittorio Emanuele II e via Piccinni; via Melo, tratto compreso tra via Piccinni e c.so Vittorio Emanuele II; c.so Cavour, compresi i tratti di collegamento tra le due carreggiate: nel tratto compreso tra c.so Vittorio Emanuele II e via P. Amedeo (per il senso di marcia con direzione verso il cavalcavia XX Settembre); nel tratto compreso tra via Cardassi e piazzale IV Novembre (per il senso di marcia con direzione verso il piazzale IV Novembre); area di sosta delimitata tra le due carreggiate di c.so Cavour, il prolungamento di via Cognetti ed il prolungamento di via Dante; via Abate Gimma, tratto compreso tra via Melo e c.so Cavour;  via Calefati, tratto compreso tra c.so Cavour e via Melo; via Putignani, tratto compreso tra via Melo e c.so Cavour; via Fiorese; molo S. Nicola; lungomare Di Crollalanza; piazza Eroi del Mare; largo G. Bruno; largo Adua; piazza A. Diaz; lungomare N. Sauro, piazzetta compresa tra via Arcivescovo Vaccaro e via Gorizia, antistante la sede dell’I.N.P.S.; piazza Gramsci, tratto compreso tra via Fratelli Rosselli e via Di Vagno via Dalmazia, tratto compreso tra via Matteotti e via Fratelli Rosselli; via Matteotti, tratto compreso tra via Dalmazia e lungomare N. Sauro; via Egnatia, tratto compreso tra lungomare N. Sauro e via Dalmazia; via Gorizia, tratto compreso tra via Dalmazia e lungomare N. Sauro;  via Arcivescovo Vaccaro, tratto compreso tra lungomare N. Sauro e via Dalmazia;

via Addis Abeba, tratto compreso tra via Dalmazia e lungomare N. Sauro; via Cattaro, tratto compreso tra lungomare N. Sauro e via Dalmazia; via Spalato, tratto compreso tra via Dalmazia e lungomare N. Sauro; via card. A. Ballestrero, lato prospiciente il muro di cinta delle FF.SS.; Poerio, ambo i lati, tratto compreso tra le carreggiate di via Di Vagno (area sottostante il cavalcavia Garibaldi); dalle ore 00.01 alle 24 e, comunque, fino a cessate esigenze, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” (eccetto veicoli autorizzati per la Celebrazione Eucaristica in Basilica di S. Nicola con obbligo di parcheggio in largo Abate Elia) sulle seguenti strade e piazze: piazza San Nicola; largo Urbano II; corte del Catapano; via Palazzo di Città; lungomare Imp. Augusto; piazzale IV Novembre.

Dalle ore 16 alle 24e, comunque, fino a cessate esigenze, è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” sulle seguenti strade e piazze: c.so Vittorio Emanuele II, tratto compreso tra via Cairoli e piazzale IV Novembre; piazza Libertà; via Boemondo; strada Palazzo dell’Intendenza; via B. Petrone; via Roberto da Bari, tratto compreso tra via A. Gimma e via Piccinni; via Andrea da Bari tratto compreso tra c.so Vittorio Emanuele II e via Piccinni; via Melo, tratto compreso tra via Abate Gimma e c.so Vittorio Emanuele II; via Piccinni, tratto compreso tra corso Cavour e via Cairoli; c.so Cavour, ambo i lati, compresi i tratti di collegamento tra le due carreggiate: nel tratto compreso tra c.so Vittorio Emanuele II e via P. Amedeo (per il senso di marcia con direzione verso il cavalcavia XX Settembre);  nel tratto compreso tra via Cognetti e piazzale IV Novembre (per il senso di marcia con direzione verso il piazzale IV Novembre); via Abate Gimma, tratto compreso tra via Melo e c.so Cavour; via Calefati, tratto compreso tra corso Cavour e via Melo; via Fiorese; molo S. Nicola; lungomare Di Crollalanza; piazza Eroi del Mare; largo G. Bruno; largo Adua; piazza A. Diaz: lungomare N. Sauro; via Matteotti, tratto compreso tra via Dalmazia e lungomare N. Sauro; via Mele, tratto compreso tra via Matteotti e via Egnatia; via Egnatia, tratto compreso tra lungomare N. Sauro e via Dalmazia; via Gorizia, tratto compreso tra via Dalmazia e lungomare N. Sauro; via Arcivescovo Vaccaro, tratto compreso tra lungomare N. Sauro e via Dalmazia; via Addis Abeba, tratto compreso tra via Dalmazia e lungomare N. Sauro; via Cattaro, tratto compreso tra lungomare N. Sauro e via Dalmazia; via Spalato, tratto compreso tra via Dalmazia e lungomare N. Sauro; corso sen. A. De Tullio;

Infine, dalle ore 8 del 7 maggio alle 24 del 9 maggio è istituito il “DIVIETO DI TRANSITO” per i veicoli con portata superiore a t. 3,5 all’interno del perimetro individuato da: via B. Regina – via B. Bari – via Capruzzi – via Oberdan – via Di Vagno – lungomare Nazario Sauro – lungomare A. Di Crollalanza – piazza IV Novembre – lungomare Imp. Augusto – corso sen. De Tullio – corso Vittorio Veneto.

Il programma in breve –

07.30 e 09.30 Basilica San Nicola. Sante Messe
08.00 Molo Sant’Antonio. Lancio di Diane della Ditta Firelight di Valenzano (Bari)
12.00 Piazza del Ferrarese Santa Messa
18.00 Basilica San Nicola Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da Sua Ecc. za Mons. Giuseppe Satriano, Arcivescovo di Bari-Bitonto e Delegato Pontificio per la Basilica. Prelievo della Santa Manna
22.00 Molo Sant’Antonio. Spettacolo Pirotecnico della Ditta Firelight di Valenzano (Bari)
22.30 Piazza Mercantile Spettacolo Musicale

(Foto archivio 2019)


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui