lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

Fresco e ricco di nutrienti utili per l’organismo, oggi in tavola portiamo il basilico che, sia se consumato crudo, sia se consumato cotto, apporta preziosi benefici a corpo e mente. Ma andiamo per gradi.

Ricco di minerali e vitamine, il basilico, se consumato in maniera costante, offre all’organismo un notevole apporto di vitamina C, ma non solo. Il basilico infatti è fonte di rame ed è un antibatterico naturale offrendo una protezione contro la formazione di batteri come Escherichia Coli, Listeria, Stafilococco e Yersina enterocolitica. Ma non è finita qui.

Oltre ad essere una fonte di minerali e vitamine, tra cui manganese, ma anche vitamina K, C, A, rame, calcio e acido folico, il basilico è anche fonte di ferro e acidi grassi, tra cui gli omega 3, ma anche magnesio (alleato dei muscoli e della mente). Gli esperti consigliano di consumarlo spesso, anche solo per condire le proprie pietanze, in quanto grazie alle sue proprietà il basilico allevia diversi problemi, come artrite reumatoide e intestino infiammato. Infine, il basilico, è anche fonte preziosa di carotenoidi, tra questi spicca il betacarotene, un potente antiossidante che funge da protettore delle cellule epiteliatali contribuendo a fornire supporto dai danni dei radicali liberi e del colesterolo. Ecco qui due ricette semplici e gustose per portarlo in tavola.

ROLLON DI BASILICO CON FORMAGGIO E SPEZIE

Selezionate con cura delle foglie di basilico più grandi rispetto al solito. L’ideale è che siano foglie provenienti da una piantina coltivata in casa. Basteranno circa una ventina di foglie che dovrete lavare e asciugare con cura. Successivamente, su di esse, spalmate della Philadelphia light al salmone, della mozzarella tritata e dei pezzettini di pomodoro tagliati a cubetti piccolissimi. Infine, aggiungete olio extravergine di oliva e origano. Se di vostro gradimento aggiungete anche delle olive nere denocciolate tagliate a pezzetti piccolissimi. Arrotolate le foglie bloccandole con uno stecchino. Infine, spremete del succo di limone su ogni foglia e, se di vostro gradimento, aggiungete una spolverata di pepe nero.

SPAGHETTI AL FORNO CON CREMA DI BASILICO

Lavate con cura almeno 150 grammi di foglie di basilico, versatele in un mixer da cucina aggiungendo circa 20 mandorle. Frullate aggiungendo sale e olio extravergine di oliva. Per ottenere una crema maggiormente fluida aggiungete alcuni cubetti di ghiaccio se necessario. Intanto, in una padella, mettete a riscaldare un filo di olio extravergine di oliva, versate in padella gli spaghetti precedentemente cotti. Aggiungete gradualmente grana padano, romano e pecorino sardo grattugiati. Aggiungete poi la crema di basilico. Mescolate con cura per qualche minuto. Poi versate tutto in una teglia da forno, aggiungendo cubetti di mozzarella e del pangrattato in superficie. Fate cuocere con il grill almeno per 7-10 minuti (a seconda della potenza del forno).

Foto Pixnio


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui