lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

Cartoni di pizza, bottiglie di vetro e lattine. É quello che rimane, su una panchina del lungomare di Santo Spirito, dopo una cena tra amici. La denuncia dell’ennesimo episodio di inciviltà, abbandono di rifiuti e degrado urbano, arriva dalla pagina Facebook del gruppo “Vogliamo Santo Spirito Pulita”.

Una zona ad alto potenziale turistico e di passeggio, nel pieno della stagione estiva in corso ma la negligenza delle persone, mette a rischio l’accoglienza del posto. “Vorrei ricordare a tutti, residenti e soprattutto ospiti, che Santo Spirito è un meraviglioso borgo marinaro, che va amato e rispettato, e non usato come fosse un luogo in cui si può fare ciò che si vuole”, si legge tra i commenti social.

La fotografia descrive la scoperta amara, seguita da un richiamo agli autori del gesto: “Parlo ai tre ragazzi che hanno lasciato i loro avanzi sulla panchina, fateli 10, si sono solo 10 passi, per arrivare al contenitore più vicino”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui