lapugliativaccina.regione.puglia.it
dona-il-sangue-regione-puglia-it
acquapertutti-aqp

E’ stato pubblicato il bando per assegnazione, per l’anno accademico 2021/2022, di un numero massimo pari a 22 posizioni di Visiting Professor / Visiting Researcher per esperti e studiosi di nazionalità ucraina di riconosciuta qualificazione scientifica, appartenenti a istituzioni universitarie, di ricerca o di alta formazione non italiane, che anche sulla base di specifici accordi internazionali stipulati dall’Ateneo, che sono chiamati a svolgere nell’Ateneo stesso attività di ricerca e/o attività formativa, anche di tipo seminariale, nell’ambito di un corso di studio, di un corso di dottorato di ricerca o di una scuola di specializzazione.

«Per le 22 posizioni di visiting professor per i docenti ucraini abbiamo raddoppiato il contributo onnicomprensivo – commenta il rettore Stefano Bronzini – perché la costruzione e il consolidamento della pace passano anche attraverso il sostegno allo studio, alla formazione e alla conoscenza, un diritto che UniBa vuole  favorire e sostenere».

Per ciascuna posizione di Visiting viene assegnato un contributo omnicomprensivo lordo minimo, a carico del bilancio, pari ad €. 10.000,00. Le domande dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2022. Il periodo di permanenza del Visiting dovrà avere una durata di 2 mesi, anche non consecutivi, durante i quali è tenuto a svolgere le proprie attività didattiche e/o di ricerca attribuite dal Dipartimento.

Le attività di docenza e/o ricerca dovranno svolgersi entro un anno dalla data di pubblicazione del presente avviso.

Il Dipartimento di accoglienza dovrà garantire la disponibilità degli spazi, delle biblioteche, delle strumentazioni e degli impianti necessari al Visiting per lo svolgimento delle attività affidategli.

Link bando:

https://www.uniba.it/it/internazionale/incoming-mobility/Teaching-staff-researchers/visiting-professor/d-r-bando-visiting-professor-visiting-researcher-2021-ucraina-semplificato.pdf


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui