lapugliativaccina.regione.puglia.it

La Fondazione Agnelli ed Eduscopio, come accade annualmente, hanno messo a disposizione sul portale Eduscopio.it una classifica che confronta – tenendo presente la duplice finalità della preparazione al lavoro o all’università – la qualità delle superiori.

Considerando solo le scuole superiori di Bari città, al primo posto tra i Classici c’è il Socrate con l’86,4 per cento di diplomati in regola. Segue l’Orazio Flacco. Per gli Scientifici spicca il Salvemini. Secondo posto per il Fermi, seguito dallo Scacchi e dal Cirillo.

Per i Linguistici primo posto per il Bianchi Dottula: seguono il Marco Polo, il Cirillo, il Giulio Cesare e il Romanazzi. Infine per i Tecnici – economici Giulio Cesare al primo posto seguito dal Romanazzi, dal Marco Polo e dal Lenoci mentre per il Tecnico – tecnologico primo il Calamandrei, seguito dal Panetti – Pitagora e Marconi.

Il progetto Eduscopio. L’idea di fondo del progetto eduscopio.it è quella di valutare gli esiti successivi della formazione secondaria – i risultati universitari e lavorativi dei diplomati – per trarne delle indicazioni di qualità sull’offerta formativa delle scuole da cui essi provengono.

Per farlo eduscopio.it si avvale dei dati amministrativi relativi alle carriere universitarie e lavorative dei singoli diplomati raccolti dai Ministeri competenti. A partire da queste informazioni vengono costruiti degli indicatori rigorosi, ma allo stesso tempo comprensibili a tutti, che consentono di comparare le scuole in base ai risultati raggiunti dai propri diplomati.

In particolare, per i percorsi universitari dei diplomati, eduscopio.it guarda agli esami sostenuti, ai crediti acquisiti e ai voti ottenuti dagli studenti al primo anno di università, quello maggiormente influenzato dal lavoro fatto durante gli anni della scuola secondaria.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui