Cabtutela.it
acipocket.it

BARI – Notte di morte sulle strade di Bari e provincia, due gli incidenti. Un uomo di 30 anni ha imboccato la statale 16 – direzione sud – contromano per diversi chilometri prima di scontrarsi frontalmente con due vetture, all’altezza di Torre a Mare. Ad avere la peggio è stato il 22enne Davide D’Accolti, residente a Conversano, morto sul colpo schiacciato all’interno della sua Volkswagen Up. Feriti gravemente il conducente della Golf che procedeva contromano e una donna di 33 anni che era alla guida di una Twingo. Entrambi sono stati trasportati al Policlinico e al Di Venere. Sul posto, gli agenti della polstrada, le ambulanze del 118 e i vigili del fuoco.

\r\nAncora non si conoscono le generalità di un giovane morto questa mattina intorno alle 5 sulla provinciale 231, all’altezza di Bitonto. Due le auto coinvolte e quattro i feriti, tutti ragazzi di 20 anni ricoverati in prognosi riservata tra il Policlinico, il Di Venere, San Paolo di Bari e l’ospedale di Andria. Nell’incidente coinvolto anche un uomo di 57 anni che stava andando al lavoro a bordo del suo furgone Doblò. Indagano i carabinieri.\r\n\r\n \r\n\r\n \r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui