Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

BARI – Coltello alla mano, si sono introdotti in un appartamento, aggredendo i proprietari e hanno fatto razzia di denaro e di oggetti di valore. È accaduto a Bari, dove i militari hanno arrestato un 19enne e un 17enne, rispettivamente del quartiere Libertà e Madonnella, incensurati, con l’accusa, in concorso, di rapina aggravata, lesioni aggravate e porto di oggetti atti ad offendere.

\r\n

I militari – arrivati sul posto – hanno notato tre individui che, appena usciti dal portone, alla loro vista, sono fuggiti e si sono sbarazzati di sei cellulari, un tablet, un paio di anelli e alcuni oggetti di valore, poi recuperati dai militari. Due dei tre individui, sono stati bloccati e arrestati. I militari hanno scoperto che i tre malviventi poco prima, si erano introdotti nell’abitazione occupata da due donne 40enni, entrambe straniere e che si erano impossessati del denaro e della refurtiva. Il prosieguo delle indagini, invece, ha permesso di risalire al terzo complice, un altro 17enne che, deferito per gli stessi reati, è stato affidato ai genitori.

\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui