Non ci sarà, nemmeno a Salerno, il regista greco Gentsoglou. Out anche il mancino di centrocampo Di Noia e la mezzala Minala (vero oggetto misterioso proveniente dal mercato di riparazione): è questo il bollettino medico del Bari dopo l’allenamento pomeridiano all’antistadio. La squadra ha lavorato su tattica e calci piazzati per disinnescare i pericoli dell’attacco campano. Il tecnico Camplone sembra indirizzato a confermare l’attacco di Novara, dando fiducia al tridente Maniero-Rosina-Sansone; a centrocampo Romizi potrebbe riavere le chiavi della regia, con Valiani, Dezi e Defendi in lotta per due maglie. In difesa c’è il rebus del terzino destro: Donkor non ha finora mai offerto prestazioni sufficienti e potrebbe essere una buona intuizione sostituirlo con l’esperto Contini (garantirebbe meno corsa ma più precisione nelle diagonali e in marcatura).

\r\n

Domani mattina è prevista l’ultima rifinitura prima di partire, nel pomeriggio, per Salerno.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here