BARI – Un calendario per fissare le aperture straordinarie dei mercati. Così come accadeva in passato con i negozi, ora il Comune, su richiesta dei venditori ambulanti, ha deciso di mettere ordine e di predisporre un elenco di festivi da distribuire tra i vari mercati della città. Si comincia il 10 aprile con le bancarelle di via Salvemini e via Omodeo, il 17 aprile via Ribera del San Paolo, il 22 maggio via Vaccarella a Carbonara, il 2 giugno via Salvemini e viale Omodeo, il 30 ottobre via Vaccarella, il 4 dicembre via De Ribera, l’8 dicembre via Salvemini  e viale Omodeo, l’11 dicembre via Vaccarella ed infine il 18 dicembre via Salvemini e viale Omodeo.

\r\n

A richiedere le aperture straordinarie sono stati solo alcuni commercianti, rispetto al totale dei mercati. Il Comune ha ascoltato le loro esigenze e ha predisposto, insieme alle organizzazioni sindacali, il calendario. Le maggiori spese riguardanti la pulizia delle aree mercatali saranno a carico delle stesse organizzazioni sindacali. L’obiettivo del Comune è comunque di ampliare i mercati da aprire durante i festivi, in base alle richieste degli ambulanti.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here