Cabtutela.it

BARI – Una bisarca ha tranciato i tralicci dei filobus (in disuso da lungo tempo) poco dopo il sottopasso Duca Degli Abruzzi, in piazza Luigi di Savoia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia municipale e gli operai che hanno provveduto alla rimozione dei tralicci. Al momento del passaggio dell’autocarro non c’erano pedoni. Il sottopasso – una delle maggiori arterie della città – è stato chiuso al traffico.\r\n\r\n”Una città bloccata da un tir a due piani che travolge i cavi della filovia del sottopassaggio di Sant’Antonio ci ricorda l’inutilità della loro esistenza – commenta Irma Melini, consigliere comunale –  arriva in ritardo il “pronto intervento” pubblico e la città si paralizza restando divisa in due dall’estramurale Capruzzi ancora chiusa.  Restano, paradossalmente, i cavi pendenti e il pericolo del passaggio, resta una Bari bloccata da una negligenza di questa lunga amministrazione di centrosinistra che non ha rimosso questi cavi inutili per un servizio fantasma”.\r\n\r\n

\r\n\r\n \r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui