Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Il deputato del PD Dario Ginefra, componente della Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati, chiede al governo come affronterà la questione delle piattaforme petrolifere dopo il referendum. Ecco il testo che annuncia l’interrogazione nella quale puntualizza i temi su cui sono messeri dei chiarimenti.

\r\n

“Presenteró nelle prossime ore un’interrogazione al Mise per chiedere – alla luce dell’esito del Referendum popolare di domenica scorsa:

\r\n

1) come intenda procedere per dar seguito agli impegni di legge in materia di proroga sino ad esaurimento dei giacimenti agli attuali concessionari, attese le disposizioni della nostra Costituzione e la normativa comunitaria antitrust, anche al fine di prevenire eventuali procedure d’infrazione;

\r\n

2) se provvederà ad una rinegoziazione delle royalty;

\r\n

3) come pensa di affrontare il tema dei controlli sul reale esercizio di tale attività, in particolar modo per le piattaforme inattive;

\r\n

4)  se, infine, non ritenga che, visti gli alti costi di messa in sicurezza e di bonifica degli impianti a fine vita, non sia opportuno prevedere un protocollo che ne specifichi modalità e tempi di attuazione e con il quale si richieda ai gestori ulteriori garanzie per scongiurare l’ipotesi che possa essere lo Stato a doversi sobbarcare gli oneri di bonifica a fronte dell’eventuale inadempienza dei medesimi gestori”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui