Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

BARI – Se per il premier Matteo Renzi i processi durano troppo e le sentenze arrivano in ritardo, per il presidente dell’Anm barese, Ettore Cardinali, invece, “le promesse dei politici non portano a nulla”. Un esempio? Il caso del Tribunale di Bari, dove il personale scarseggia e l’edificio cade a pezzi: “Nonostante gli impegni più volte presi a reperire risorse e a trasferire gli uffici, poi non ci sono mai state risposte concrete”. Le parole di Cardinali fanno seguito alla lettera inviata nei giorni scorsi dal procuratore di Bari Giuseppe Volpe al ministero della Giustizia Andrea Orlando sul “collasso” della Procura a causa della carenza di personale amministrativo. “L’Anm non può che sostenere l’iniziativa del procuratore – dice Cardinali – perché tutti gli sforzi fatti dai magistrati e dai dirigenti amministrativi nel distretto di Bari sono quasi sempre vanificati a causa delle scarse risorse concesse. Abbiamo da sempre lamentato le piante organiche dei magistrati, sicuramente insufficienti rispetto al carico di lavoro, considerando anche il contesto territoriale in cui si lavora, e l’arretrato di cui vive il tribunale di Bari, che non si può nascondere sotto il tappeto ma di cui bisogna tener conto quando si definiscono i disegni di riforma e di redistribuzione delle piante organiche. Il distretto di Corte di Appello di Bari, che comprende anche Foggia e Trani, vive di una grave situazione di arretrato che intasa la macchina della giustizia, ed è ulteriormente penalizzato – continua Cardinali – dalla difficoltà di reperire risorse umane per il personale amministrativo, che non viene mai sostituito con personale fresco e con competenze specifiche, ma attingendo dagli “scarti” di altri uffici, riciclando personale non sempre specializzato”. Il presidente dell’Anm di Bari parla anche di “palazzo di giustizia riciclato, perché era stato creato altro e invece è stato poi destinato a edilizia giudiziaria”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui