L’assessore all’Innovazione tecnologica Angelo Tomasicchio rende noto che prosegue il percorso di partecipazione avviato dall’assessorato per la costruzione dell’Agenda Digitale 2016-2018, l’insieme di azioni e regole da attuare per sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie digitali in favore dell’innovazione dei servizi resi ai cittadini e della crescita economica della città di Bari.\r\n\r\nMercoledì 11 maggio, dalle ore 9 alle 14, nel Centro polifunzionale per studenti dell’Università “Aldo Moro” – ex palazzo delle Poste, avrà luogo l’Open Day, un grande evento pubblico aperto a tutti nel corso del quale verranno presentati e discussi i contenuti del documento in fase di elaborazione e saranno creati gruppi di lavoro tematici.\r\n\r\nL’incontro è finalizzato a condividere gli obiettivi e le linee d’azione dell’Agenda Digitale 2016-2018, a discutere delle principali aree tematiche relative all’innovazione tecnologica, a proporre nuove idee progettuali e a presentare i risultati del sondaggio online.\r\n\r\nAl termine della giornata, per i partecipanti interessati, ci sarà la possibilità di iscriversi gratuitamente a corsi online Cisco Academy sulle tematiche delle Smart City e dell’Alfabetizzazione Informatica (corsi messi a disposizione dall’Accademia del Levante). Gli iscritti, al termine del corso online e dopo aver superato un esame finale online, riceveranno un certificato Cisco Academy.\r\n\r\nClicca qui per visualizzare il programma dell’evento e per registrarti.\r\n\r\n \r\n\r\nSi ricorda, infine, che c’è tempo fino a domani, martedì 10 maggio, per partecipare al sondaggio online, disponibile a questo link, promosso per coinvolgere i cittadini al fine di individuare i loro bisogni reali e sviluppare una cittadinanza digitale.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here