Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Dopo la liberazione dell’afgano Hakim Naziri, anche la difesa dell’altro asiatico arrestato, Zulfiqar Amjad, pakistano, chiede che il Tribunale del Riesame di Bari revochi le misure cautelari. L’uomo è in cella per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, nell’ambito dell’inchiesta contro il terrorismo internazionale portata avanti dai pm di Bari Roberto Rossi e Giuseppe Drago. Secondo l’accusa l’asiatico avrebbe favorito l’ingresso irregolare in Italia di un numero imprecisato di migranti.

\r\n

L’istanza è stata presentata dall’avvocato Nunzia Milite a Milano, dove è in stato di arresto Amjad, dal 16 maggio scorso, e verrà trasmessa al Riesame di Bari. Nella documentazione allegata c’è l’ordinanza con cui il giudice meneghino Manuela Accurso Tegano aveva ritenuto di non convalidare il fermo e di rigettare la richiesta di arresto del pakistano “per mancanza di gravi indizi e delle esigenze cautelari”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui