Cabtutela.it
acipocket.it

TORRE A MARE –  Palloncini verdi, bianco e rossi, uno striscione con la scritta: “Bentornato a casa”. E’ tutto pronto per la festa privata organizzata per il marò barese Salvatore Girone dalla sua famiglia. “Siamo emozionatissimi – ammette una zia di Girone, Angela Limone – lo aspettiamo per abbracciarlo. Finalmente si riunisce la famiglia, e soprattutto finalmente i bambini riavranno il loro padre accanto”. Davanti all’abitazione di Salvatore e Vania, in via Grotta Regina a Torre a Mare, c’è già una folla di curiosi e diversi giornalisti. Sulla tavola imbandita nel cortile della villetta – casa che Salvatore non ha ancora visto perché è stata acquistata da poco – ci sono caramelle tricolore,  un salvagente biancorosso e fazzolettini a forma di ancora”

\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui