Cabtutela.it
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it

Contro l’abbandono indiscriminato di rifiuti ingombranti, il Comune promette il pugno di ferro, con il potenziamento dei controlli da parte della polizia municipale e l’installazione di 30 telecamere “fototrappola” che saranno posizionate nei punti critici della città dove il fenomeno è più frequente. Le prime 15 arriveranno entro la fine della settimana; le restanti 15 entro un mese.

\r\n

E proprio sulle discariche a cielo aperto, questa mattina l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli ha ricevuto su Facebook una serie di foto di un’intera stanza smantellata e gettata in via Mauro Pagano, nel rione Libertà. Sono partiti subito i controlli dei vigili che hanno portato ad individuare il responsabile: un commerciante della zona, al quale è scattata una multa di 600 euro.

\r\n

“L’acquisto delle telecamere – spiega Petruzzelli – ci aiuterà di certo ad arginare questo fenomeno odioso, ma la collaborazione dei cittadini rimane lo strumento fondamentale per poter contrastare comportamenti scorretti che danneggiano tutti. Nessuno deve sentirsi esonerato dal fare la propria parte: la collaborazione con le istituzioni è la migliore medicina per guarire dall’inciviltà che ancora colpisce alcuni dei nostri concittadini”.

\r\n

Nel corso di un vertice in Amiu che si è tenuto questa mattina, il Comune e l’azienda di igiene urbana hanno affrontato anche la questione della raccolta differenziata.  Si è deciso di incrementarla al mercato ortofrutticolo, sistemando 48 bidoncini per l’organico e due grandi vasconi con l’obiettivo di superare le tre tonnellate di organico al giorno. Nella stessa ottica, nei prossimi giorni saranno distribuiti agli operatori dei sacchi trasparenti per la raccolta degli imballaggi di plastica, mentre saranno allestite delle aree adibite esclusivamente alla raccolta dei contenitori di cartone e di materiale cartaceo.

\r\n

“Questa misura – conclude Petruzzelli – si aggiunge agli interventi già concordati con l’azienda per migliorare il servizio di raccolta differenziata: il passaggio da due a tre svuotamenti settimanali dei bidoncini dell’organico e del vetro e l’introduzione del quarto svuotamento settimanale dei bidoncini della plastica nelle zone più critiche del territorio cittadino”.

\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
PUBBLICITÀ ELETTORALE
micheleemiliano.it
legapugliaonline.it
ConfagricolturaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui