Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

BARI – Sale la tensione a Conversano, dove in meno di 72 ore sono stati compiuti due atti intimidatori nei confronti di un ex consigliere comunale e attuale dirigente della società Lombardi Ecologia. L’ultimo nella notte tra domenica e oggi, poco dopo le 2 e 30, quando in via Positano qualcuno ha lanciato una molotov contro il portone dell’appartamento di Domenico Di Mise. Venerdì, poco prima delle 5, si era registrato un episodio simile: una bottiglia piena di liquido infiammabile fu lasciata davanti all’abitazione dell’ex consigliere comunale. Sui due episodi indagano i carabinieri, che non escludono alcuna ipotesi al momento, anche se è probabile che gli atti intimidatori siano legati al ruolo di dirigente di Di Mise nella società Lombardi Ecologia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui