Cabtutela.it
acipocket.it

Nastro Azzurro e la rete italiana degli Impact Hub lanciano un concorso di idee innovative a favore dell’ambiente, per il riciclo dei rifiuti e il riutilizzo dei materiali. La call resterà aperta fino al 26 luglio. Presentato a Bari, presso Impact Hub in Fiera del Levante, il 23 giugno alle 19:00.\r\n\r\nSe hai un’idea o un progetto imprenditoriale sul tema della sostenibilità ambientale, per il riutilizzo e riciclo dei rifiuti, hai tempo fino al 26 luglio per partecipare al concorso “Nastro Azzurro – Ti Porta Lontano”.\r\n\r\nPromosso da Nastro Azzurro che da sempre sostiene il talento dei giovani italiani e che oggi vuole renderlo concreto attraverso la collaborazione con la rete italiana degli Impact Hub (network di spazi per l’innovazione sociale e lo smart working), il concorso ha l’obiettivo di accogliere e accompagnare lo sviluppo di progetti e start up che abbiano un impatto positivo sull’ambiente.\r\n\r\nLa presentazione e la candidatura delle idee si fa on line (sul portale https://www.nastroazzurro.it/tiportalontano/), compilando il form dedicato entro e non oltre martedì 26 luglio. Una giuria di esperti selezionerà 3 idee vincitrici (tenendo conto della rispondenza con il tema principale, della chiarezza degli obiettivi, della qualità e fattibilità dell’idea, del team e del radicamento sul territorio) che saranno comunicate entro il 15 settembre.\r\n\r\nDa quel momento partirà la fase di accelerazione durante la quale i tre team finalisti avranno modo di mettere a punto il progetto e renderlo operativo grazie al supporto delle sedi Impact Hub dislocate in diverse città italiane (Bari, Firenze, Milano, Reggio Emilia, Roma, Trieste, Trento e Siracusa). In particolare, dal 30 settembre al 30 novembre 2016 i vincitori avranno accesso gratuito agli spazi di Impact Hub (attraverso un contratto di membership unlimited) e un servizio di accompagnamento e assistenza tecnica (su aspetti legali, commerciali, strategici, business planning, fiscali e di comunicazione).\r\n\r\nAl termine del periodo di incubazione, sulla base delle valutazioni raccolte, una giuria composta da responsabili di Nastro Azzurro e Impact Hub, selezionerà ilprogetto vincitore che potrà proseguire la fase di incubazione per altri 5 mesi, ricevendo un premio di 5mila euro.\r\n\r\nL’iniziativa organizzata da Nastro Azzurro e Impact Hub è pensata non solo per favorire l’emersione di progetti imprenditoriali innovativi e l’attrazione di talenti, ma anche per inserirli all’interno di una community di innovatori già esistente, favorendo così la strutturazione dell’idea e la sua fattibilità concreta.\r\n\r\nGli spazi di Impact Hub infatti (presenti in oltre 98 città del mondo, di cui 8 solo in Italia) lavorano per connettere persone e imprese che riservano un’attenzione particolare all’impatto sociale delle proprie scelte, facilitando in questo modo il rafforzamento reciproco delle attività, delle opportunità di partnership e di ottimizzazione dei risultati.\r\n\r\nIl concorso “Nastro Azzurro – Ti porta lontano” sarà comunicato e diffuso da ogni Impact Hub sul proprio territorio, attraverso eventi e iniziative dedicate. A Bari sarà presentato giovedì 23 giugno a partire dalle 19:00 presso Impact Hub Bari, in Fiera del Levante.\r\n\r\nNastro Azzurro è la birra italiana di talento. Nasce nel 1963 con la volontà di creare un prodotto d’eccellenza e con l’ambizione di diventare la birra premium Italiana più bevuta al mondo. Oggi è presente in oltre 60 Paesi, portando un vero e proprio esempio di successo a livello internazionale evocativo di quel talento “tutto italiano” che il mondo le riconosce. Negli anni Nastro Azzurro ha promosso il made in Italy di successo sostenendo la generazione di giovani che guardano al futuro con curiosità e capacità innovativa, la Moving Forward Generation, quegli italiani che sanno immaginare il futuro, reinventare le tradizioni ed esportare le proprie idee.\r\n\r\nÉ a loro che si ispira il messaggio di Nastro Azzurro, “Ti porta lontano”, che ha raggiunto la sua ambizione iniziale di diventare una birra italiana di qualità superiore, oggi  riconosciuta in tutto il mondo\r\n\r\nPer informazioni:\r\n\r\nGiusy Ottonelli – giusy.ottonelli@hubbari.net – press@hubbari.net


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui