BARI – La “S” nel destino del Bari, quella di Stellone e Sogliano. Salvo colpi di scena, dovrebbero essere loro il nuovo allenatore e direttore sportivo, le prime due operazioni di mercato targate Giancaspro potrebbero concludersi a breve. Il nuovo presidente del club biancorosso è volato a Milano per la riunione di Lega e sta ponendo le basi della ricostruzione.\r\n\r\nIl nome di Roberto Stellone, ex Frosinone, circolava da diverse settimane; più complessa invece è stata la scelta del direttore sportivo. Diversi i ds accostati alla società barese: Perinetti, Angelozzi, Doronzo, Faggiano, Marino e, appunto, Sogliano. Secondo le ultime indiscrezioni sarebbe quest’ultimo il prescelto, con un contratto biennale pronto ad essere firmato nelle prossime ore.\r\n\r\nSean Sogliano, direttore sportivo del Genoa, aveva avuto già negli scorsi giorni un confronto con Giancaspro con esito positivo.\r\n\r\nGli altri due ds hanno ancora un contratto che li lega agli attuali club, ovvero Venezia e Sassuolo. Ormai tramontata anche la pista Faggiano, attualmente di stanza a Trapani. Il motivo è sempre lo stesso: l’accordo con la società siciliana, che ha imposto al club biancorosso una retromarcia nonostante le parole di interessamento del direttore sportivo.\r\n\r\nOra bisognerà attendere ancora un poco per poter avere una fumata bianca sugli accordi di Stellone e Sogliano.

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here