Cabtutela.it
acipocket.it

POREC (CROAZIA) – Si arresta ai quarti di finale l’avventura nel Major di beach volley in corso a Porec, in Croazia, dell’azzurra di Santeramo in Colle, Viktoria Orsi Toth. Orsi Toth e Marta Menegatti hanno sfiorato l’impresa dopo che stamattina erano riuscite a battere ed eliminare agli ottavi le teste di serie numero 1 del tabellone femminile, le brasiliane Larissa-Talita, per 2-1 (15-21, 22-20, 15-13).\r\n\r\nNei quarti di finale le ragazze, però, si sono dovute arrendere alle tedesche Borger-Buthe. Contro la formazione brasiliana Marta e Viktoria erano riuscite a portare a termine una grande rimonta, dopo che nel secondo set e nel tie-break si erano trovate sotto. Contro le tedesche, invece, hanno prima gettato alle ortiche un primo set giocato punto a punto, commettendo due errori proprio nel finale. Nel secondo set non c’è mai stata partita, complice anche qualche discutibile scelta arbitrale che ha innervosire le due italiane. Ma per Viktoria e Marta non c’è tempo e spazio per lasciarsi abbattere dalla delusione, le due ragazze infatti tra qualche settimana voleranno in Brasile per partecipare alle Olimpiadi.\r\n\r\nPer la “barese” Viktoria si tratta della prima partecipazione, un sogno che si avvera e un pezzo di Puglia che vola dall’altra parte dell’emisfero per la più importante competizione sportiva.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui