Cabtutela.it

I cantieri non vanno in vacanza. Dal ponte dell’asse Nord Sud alla rotatoria di via Caldarola, gli operai resteranno al lavoro anche nella settimana di Ferragosto. Altri si fermeranno solo la prossima settimana, per poi ripartire il 22. Lo sa bene l’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, che questa mattina ha compiuto una serie di sopralluoghi proprio per verificare l’andamento dei lavori in corso.

\r\n

I cantieri aperti

\r\n

In via Istria, a Madonnella, è stata allargata la carreggiata. In questa maniera si sono risolti due problemi più volte segnalati dai residenti: la rottura degli specchietti delle auto, e le difficoltà di circolazione dei mezzi, con particolare riferimento a quelli di soccorso (ambulanze,  vigili del fuoco). Il cantiere di via Istria sarà completato nella settimana dal 22 al 29 agosto con il rifacimento delle due fasce di asfalto laterale in corrispondenza dei parcheggi, visto che gli impianti di produzione asfalto a ridosso di Ferragosto sono chiusi per ferie, e la successiva esecuzione della nuova segnaletica orizzontale e cancellazione di quella vecchia.

\r\n

A Japigia, nelle aree incolte di via Tenente Cesare Suglia, è in corso in queste ore l’intervento di sfalcio e pulizia, più volte richiesto dai residenti, per evitare rischi legati a possibili incendi. I lavori hanno riguardato sia l’area che corre parallela a via Suglia, priva di alberi, sia quella vicina, nella quale sono presenti invece degli esemplari di ulivo che a cavallo tra autunno e inverno saranno oggetto di potatura. Gli operai si sposteranno in via Gurakuqi, parallela di via Caldarola, per procedere ad analoghi interventi.

\r\n

Entro venerdì saranno completati i lavori di rifacimento dei marciapiedi su via Libertà, dall’incrocio con via Bovio a quello con via Nicolai. Nel corso dell’intervento, che rientra tra le manutenzioni stradali da 5 milioni di euro, è stata completamente rifatta la pavimentazione e sono stati ridefiniti gli spazi per il parcheggio delle auto.

\r\n

Lavori in corso a Ferragosto e dopo il 22

\r\n

Il cantiere del waterfront di San Girolamo si fermerà solo la prossima settimana, dal 14 al 21, per poi riprendere, sia con le opere a mare sia con quelle a terra.

\r\n

Lavoreranno senza fermarsi invece gli operai del ponte dell’Asse Nord Sud, l’opera che collegherà via Nazariantz con via Tatarella, la cui apertura è prevista tra la Fiera del Levante e i primi di ottobre. Senza sosta anche la realizzazione delle rotatorie di via Caldarola e l’allargamento di via Puccini a San Girolamo. Qui l’asfalto era stato completamente sgretolato e sollevato dalle radici degli alberi. Il Comune procederà all’ampliamento della strada in maniera tale da fare transitare i bus. Via Puccini sarà infatti collegata a via Leoncavallo. Saranno assicurati 20 posti auto e due per i disabili.

\r\n

“Nella settimana di Ferragosto alcuni cantieri resteranno aperti in città – commenta Giuseppe Galasso – per consentire l’esecuzione delle lavorazioni che maggiormente impattano con la circolazione veicolare, approfittando di queste giornate  in cui la città è un po’ più vuota, in modo da ridurre al massimo i disagi per i cittadini. Dal 22 agosto, progressivamente, riprenderanno tutti i cantieri stradali, in concomitanza con la riapertura degli impianti di produzione di asfalti”.

\r\n

Ecco alcuni dei cantieri in corso

\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui