BARI – Armi e droga. Nonostante le indagini e i blitz ormai quotidiani delle forze dell’ordine, a Bari continuano a circolare con estrema facilità pistole e mitragliette e lo spaccio di sostanze stupefacenti è sempre intenso. La dimostrazione arriva dalle ultime due operazioni dei carabinieri del nucleo radiomobile che, la notte scorsa, ha portato all’arresto di due persone, uno per porto illegale di armi, e ricettazione; l’altro per spaccio di sostanze stupefacenti.

\r\n

Il primo, un 34enne residente al San Paolo e sottoposto all’obbligo di dimora, è finito sotto la lente di ingrandimento dei carabinieri e, sottoposto a perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pistola Beretta calibro 22, risultata oggetto di furto in abitazione a Trani nello scorso luglio. Il secondo, un 25enne residente nel quartiere Libertà,  è stato invece sorpreso mentre cedeva una dose di cocaina ad un giovane tossicodipendente. Durante la successiva perquisizione i militari hanno trovato altre 4 dosi di cocaina.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here