Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Non avrebbero diagnosticato per tempo l’insorgere in un paziente di un’infezione post operatoria, per questo motivo il pm Fabio Buquicchio ha chiesto il rinvio a giudizio di cinque medici neurochirurghi del Policlinico di Bari accusati di omicidio colposo. La vittima è una 77enne barese, la donna fu ricoverata nel novembre del 2012 per un intervento di artrodesi, cioè di fusione degli elementi ossei delle articolazioni della parte inferiore della schiena, e fu dimessa dopo due settimane. Tutto sembrava essere andato bene, ma dopo quasi nove mesi le sue condizioni peggiorarono e la signora fu costretta ad un altro ricovero per continui stati febbrili e dolori. Fu riportata in ospedale il 10 agosto, un calvario che terminò il 7 novembre del 2013 quando la donna morì. Durante la lunga degenza i medici si accorsero dell’infezione ma fu troppo tardi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui