Cabtutela.it
Aproli

Le stragi ferroviarie di Viareggio del 2009 e della tratta Andria – Corato dello scorso luglio, due eventi legati dal dolore e da una domanda: “Si potevano evitare?”. Per far luce sulle due vicende attraverso i racconti dei familiari delle vittime è stata organizzata il prossimo 25 ottobre la conferenza “Stragi a confronto” nella sala conferenze dell’Ateneo di Bari.\r\n\r\nDurante l’evento, che avrà inizio alle 9.15, si alterneranno al microfono il presidente della onlus Il mondo che vorrei – nata in seguito al disastro ferroviario di Viareggio – Marco Piagentini, il presidente dell’associazione strage treni in Puglia Daniela Castellano – figlia di una delle vittime della tragedia sulla tratta Andria- Corato, il rettore dell’Università di Bari Antonio Uricchio, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il deputato della Commissione trasporti Angelo Attaguile.\r\n\r\nLa conferenza ospiterà anche delle videoproiezioni e testimonianze dei familiari delle vittime degli incidenti ferroviari di Viareggio e della tratta Andria – Corato.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui