Cabtutela.it
revolution-academy.it

Via Nitto de Rossi, quartiere Libertà. Una palazzina abbandonata al civico 16: il portone è sbarrato. E’ infestata da escrementi di colombi, da topi e immondizia. C’è anche una barca parcheggiata come fosse un’auto e un parcheggio per disabili, dove non abita più nessuno. La parallela, è via Vittorio Malcangi. E’ una strada senza uscita. I palazzi sono malmessi, i muri scrostati. “Lasciare libero il passaggio”, è scritto su un foglio a penna davanti a un portone. In questo spicchio di uno dei quartieri più popolati di Bari, le luci dei riflettori non arrivano. Non arriva nulla, neanche l’attenzione di chi amministra. Una scritta sul muro sembra urlare: rione Libertà comanda. Ma non è propriamente il quartiere a comandare. E’ l’incuria, la maleducazione e il degrado sociale.\r\n\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui