Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Partono domani mattina gli interventi di restyling del giardino Isabella D’Aragona, abbandonato al degrado da anni ormai. I viali sono dissestati, alcuni alberi morti, gli arredi distrutti dai vandali. Oggi il sindaco Antonio Decaro ha compiuto un sopralluogo, accompagnato dall’assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, per annunciare il via dei lavori.\r\n\r\nIl Comune ha stanziato un milione di euro e in meno di un anno l’intero giardino sarà riqualificato: l’asfalto sarà sostituito dalla pavimentazione, ci saranno nuovi impianti di illuminazione, una pista ciclabile (si procederà al prolungamento di quella in  corso della Carboneria che si collegherà con quella di corso Vittorio Veneto). Saranno sostituiti i 17 pini ammalati con dei lecci, saranno ripuliti gli arredi.\r\n\r\n”Questa riqualificazione – spiega il sindaco – rappresenta il primo passo per la realizzazione del Parco del Castello che abbraccerà tutta la città vecchia. Proprio con i cittadini del comitato del Parco stiamo studiando una soluzione progettuale per realizzare la discesa nel fossato del Castello che già da queste feste natalizie abbiamo scelto di utilizzare e valorizzare”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui