Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it

Una mail inviata agli studenti dal dipartimento di Informatica con la quale si annuncia l’impossibilità di lasciare le aule aperte fuori dagli orari di lezione, a meno che gli studenti non si occupino della pulizia. La denuncia arriva dall’associazione Link del Campus.\r\n\r\nNella mail si legge: “Al momento quale responsabile della struttura e del suo decoro sono indisponibile ad autorizzare le richieste di utilizzo delle aule fuori dagli orari di lezione. Sono pronto a riconsiderare questa posizione se gli studenti  dovessero farsi parte attiva nel ripristino del decoro delle aule”. Il direttore del dipartimento avvisa che il materiale per la pulizia sarebbe a disposizione in direzione e che per dieci aule ci vorrebbero 40 ore di lavoro, pari a due minuti di tempo per ciascuno dei 1200 studenti.\r\n\r\n”Riteniamo inaccettabile chiedere agli studenti di lavorare gratis per l’Università – denunciano i ragazzi di Link –  L’apertura delle aule fuori dagli orari di lezione è solo un parziale, ma necessario, strumento per garantire il diritto allo studio degli studenti di informatica che hanno a disposizione solo 80 posti nelle aule studio a fronte di circa 1200 iscritti. Abbiamo già chiesto al direttore di revocare questa decisione. Come studenti e studentesse siamo profondamente indignati, crediamo si sia oltrepassato il limite del rispetto della dignità e dei diritti degli studenti che ogni giorno sono costretti a vivere situazioni di disagio provocate dall’Università. Siamo stanchi di pagare le inefficienze del sistema universitario”.\r\n


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui