Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Ancora una storia che fa riflettere sul degrado del mondo della sanità. Un’infermiera 28enne è stata arrestata dai carabinieri: è accusata di aver rubato il portafogli con 20 euro ad un paziente ricoverato nel reparto di neurologia dell’ospedale Di Venere di Bari. Il derubato è un malato di 38 anni.\r\n\r\nLa denuncia e l’arresto\r\n\r\nL’uomo, dopo aver raccolto le urine nel bagno per un esame, ha notato che l’infermiera si era allontanata senza ritirare la provetta. Ha controllato poi che mancava il portafoglio dal sui cassetto nel comodino. Ha allertato i medici. Immediata la chiamata al 112: la donna è stata perquisita e le è stato trovato in tasca il portafoglio del paziente.  L’infermiera è stata condannata per direttissima a 8 mesi di reclusione e a 200 euro di multa.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui