Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Sarà un venerdì nero per coloro che domani, 25 novembre, si sposteranno in treno o in aereo. È stato annunciato uno sciopero nazionale del personale dei trasporti su strada e su binario, oltre che dei lavoratori delle compagnie aree Alitalia e Lufthansa.\r\n\r\nI disagi per i pendolari\r\n\r\nA Bari lo sciopero non influenzerà il trasporto pubblico, visto che i dipendenti dell’Amtab non hanno aderito, ma creerà disagi per coloro che viaggeranno sulle tratte pugliesi di Trenitalia. L’azienda ha infatti annunciato ritardi e cancellazioni su treni Intercity e regionali. Dalle 6 di mattina fino alle 21 – orario di fine sciopero – saranno comunque garantite le percorrenze in due fasce orarie, 6 – 9 e 18 – 21, di alcuni treni regionali. La lista completa è stata pubblicata sul sito di Trenitalia. Non subiranno invece ritardi o cancellazioni le Frecce.\r\n\r\nSciopero del personale Alitalia e Lufthansa\r\n\r\nAllo sciopero di domani aderiranno anche i piloti e il personale a terra delle compagnie aree Alitalia e Lufthansa. Quest’ultima ha già annunciato la cancellazione di oltre 900 voli, situazione che potrebbe coinvolgere anche Bari, visto che la compagnia fa scalo all’aeroporto di Palese. Stessa situazione per Alitalia, il cui sciopero durerà quattro ore, dalle 13 alle 17, con il rischio quindi che i passeggeri rimangano a terra. Al momento però non ci sono state comunicazioni da Aeroporti di Puglia riguardo possibili ritardi o cancellazioni di voli.\r\n\r\n 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui