Cabtutela.it
acipocket.it

Un restyling per due edifici baresi, che da tempo necessitavano di lavori di ristrutturazione. Stiamo parlando del centro sportivo “Francesco Capocasale” e della scuola materna San Michele, per cui sono stati approvati ieri dalla giunta del Comune di Bari gli interventi da realizzare nelle prossime settimane.\r\n\r\nNella struttura sportiva a San Girolamo – vicino alla pineta di San Francesco – verranno sostituiti gli infissi e rifatti gli ingressi. Verrà anche trasformato l’impianto termico, che diventerà più efficiente grazie all’utilizzo del gas metano come combustibile al posto del gasolio, e migliorato l’impianto antincendio. I lavori avranno un costo di 99.750 euro. “Quello di Capocasale – spiega l’assessore ai Lavori pubblici –  è uno degli impianti sportivi in concessione più frequentati e ricchi di attività . Con questo lavoro di manutenzione straordinaria riusciremo ad eseguire significativi miglioramenti della struttura, primo tra tutti la modifica dell’impianto di riscaldamento, sostituendo una vecchia caldaia a gasolio con una nuova a metano, rendendo anche un beneficio alle abitazioni circostanti che lamentavano fastidi derivanti dagli scarichi dei fumi del vecchio impianto, ormai obsoleto”.\r\n\r\nGli interventi nella scuola in via Colella riguarderanno invece gli infissi, che saranno sostituiti con una spesa complessiva di 50mila euro.  Una soluzione che, come dichiara l’assessore Galasso, garantirà il risparmio energetico della struttura.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui