Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

“Vittoria non bellissima ma molto efficace. In questo momento ci servono i punti, visti i risultati delle squadre che ci precedono. Avevamo l’obbligo di vincere, dovevamo rimanere attaccati al treno dei playoff. Però se fosse stato concesso il rigore su Galano, la partita sarebbe cambiata”: ecco il commento del tecnico del Bari Stefano Colantuono dopo il successo interno con il Vicenza.
“Vincere con il Vicenza non era facile- ha aggiunto – è una squadra molto dotata sul piano fisico. Raicevic? E’ un giocatore che può cambiare le nostre caratteristiche offensive.
Sono convinto che quando cresceremo con gli altri giocatori aumenteremo le nostre potenzialità di gioco, dobbiamo crescere. Ma oggi dovevamo fare di necessità virtù”.
“Galano? Lo volevo fortemente – ha concluso – ho fuso il telefono di Sogliano a furia di telefonargli. È un giocatore che mi è sempre piaciuto”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui