Cabtutela.it
acipocket.it
Si è trovato all’improvviso senza benzina e ha dovuto lasciare per strada il suo passeggero. Sospeso per 15 giorni un tassista barese. Il provvedimento è stato firmato dalla ripartizione Sviluppo economico del Comune di Bari che ha effettuato verifiche dopo il reclamo del passeggero.
I fatti risalgono al 13 gennaio scorso: il tassista preleva l’utente in via Amendola per accompagnarlo all’aeroporto. Ma all’altezza di Palese resta senza benzina ed è costretto quindi a lasciare passeggero e auto per andare a fare rifornimento. Nel frattempo viene chiamato un altro taxi per terminare la corsa. A distanza di quattro giorni viene presentato reclamo formale al Comune.
Dopo l’audizione del tassista, il Comune ha rilevato – si legge nell’ordinanza – “una condotta contraria all’obbligo di comportarsi con correttezza, civismo, senso di responsabilità”, secondo quanto previsto dal regolamento comunale che prevede la sospensione da 15 a 60 giorni.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui