Cabtutela.it

Approvata oggi all’unanimità nel Consiglio nazionale dell’Ordine dei Medici riunito a Roma la mozione, proposta dall’Ordine dei medici di Bari, sulla sicurezza dei dottori e del personale sanitario.

La Federazione nazionale ha lanciato un appello a Regioni e Governo e ha chiesto un intervento per potenziare il monitoraggio degli episodi di violenza, nonché disposizioni per la verifica delle condizioni di idoneità organizzativa e strutturale dei servizi  affinché vengano garantite le più idonee condizioni di sicurezza sia del paziente che degli operatori coinvolti.

“I medici lavorano sempre più in un clima di paura – commenta Filippo Anelli, Presidente dell’Ordine di Bari – Urge un deciso intervento che garantisca adeguate condizioni di sicurezza per i colleghi, ma anche per gli stessi cittadini”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui