Un’esercitazione di protezione civile con prove di evacuazione e soccorso coinvolgerà 200 studenti delle scuole baresi Salvemini, Euclide e Socrate. È il progetto “Tiflis” della Prefettura di Bari su iniziativa dell’aeronautica militare per diffondere tra i più giovani la cultura dell’emergenza.

Il progetto vede la collaborazione di Comune e Questura di Bari, Protezione Civile regionale, Pronto Soccorso, Croce Rossa, 118, Vigili del Fuoco, Forze Armate e Forze di Polizia, Istituto Scolastico Provinciale. I ragazzi saranno impegnati in 4 esercitazioni nei giorni 26 e 27 aprile che prevedono l’evacuazione delle scuole Euclide e Salvemini, due interventi di soccorso con la simulazione di una voragine stradale per il capovolgimento di un bus sul lungomare e il crollo di una palazzina presso l’aeroporto militare di Palese.

“Puntiamo a costruire una cultura di sistema per riuscire a gestire le emergenze al meglio” ha detto il generale Fernando Giancotti, comandante Scuole Aeronautica Militare Terza Regione Aerea.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here