Cabtutela.it
acipocket.it

Trentacinque tonnellate di rifiuti giornalieri in più che Bari e il resto del suo ambito territoriale non sa dove smaltire. Se non è emergenza poco ci manca, nella provincia barese c’è un surplus di immondizia che la Regione non sa dove portare. O meglio, una soluzione era stata individuata: è stato chiesto alla Tersan di accogliere i rifiuti in più ma l’Arpa non ha, per ora, concesso l’autorizzazione in attesa di alcuni approfondimenti. Se il via libera non dovesse arrivare la Regione Puglia dovrebbe chiedere soccorso ad altre Regioni, ovviamente il trasferimento fuori dal territorio comporterebbe maggiori costi.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui