C’è chi di questa grande area verde, più ampia di parco Due Giugno, se ne è dimenticato da anni ormai: perchè del parco Madonna della Grotta sulla strada tra Modugno e Carbonara ormai resta ben poco. Tutte le strutture sono state ridotte in pezzi dai vandali, ci sono rifiuti ovunque, non si esclude neanche la presenza di amianto. Di notte l’area è frequentata da spacciatori e malintenzionati. Di giorno è impraticabile e pericolosa.

Diverse sono state le denunce e le segnalazioni che sono partite dal municipio di Carbonara, ma per il momento la situazione resta fuori controllo. Il parco è passato dall’Amiu al Comune ma dopo un periodo di affidamento alla Multiservizi, l’area è stata abbandonata a se stessa.

Ecco la situazione:

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
fieradellevante.it
caricamento...

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here