Cabtutela.it
acipocket.it
aqp.it

Rimonta completa. E gioia infinita, davanti a duemila tifosi che hanno spinto la New Mater verso la finale. E’ finita 3-1 la gara-5 della semifinale playoff di serie A2 fra Bcc Castellana Grotte e Caloni Agnelli Bergamo, l’epilogo tanto agognato di una serie che aveva visto i lombardi condurre per 2-0 e andare a pochi punti dalla qualificazione in gara-4. Castellana si giocherà la promozione in A1 con Spoleto.

Quella di martedì è stata l’ennesima partita a viso aperto fra due squadre che avrebbero meritato la finale. Castellana ha tenuto bene con muro e difesa, ma soprattutto in ricezione. Bergamo ha provato anche a cambiare tattica, giocando più dal centro, ma la grande voglia e concentrazione dei pugliesi, durante tutto il corso del match, ha avuto la meglio.

In molti, fra le maglie di Castellana, potrebbero “sentirsi” Mvp della serata tra i 22 punti di Moreira (54%), i 6 muri di Ferraro, il 51% di perfette in ricezione di Cavaccini e la serie decisiva in battuta di Cazzaniga, la sapiente regia di Garnica o i punti importanti di Canuto e Presta.

Il calendario della finale: gara 1  il 30 aprile a Castellana Grotte, gara 2 il 3 maggio a Spoleto, gara 3 il 6 maggio al Pala Grotte, eventuale gara 4 l’11 maggio a Spoleto, eventuale gara 5 il 14 maggio in Puglia.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui