SECONDO TEMPO

50′ Finisce la partita al San Nicola: Bari-Pisa 0-0. Partita brutta, con poche occasioni e con il Pisa che ha rischiato di vincerla nella ripresa. Il Bari resta ancora in corsa per i play-off, ma una squadra che non segna da 450 minuti può avere davvero poche ambizioni.

49′ Mannini e Sabelli a terra nell’area di rigore del Pisa dopo un contrasto aereo.

48′ Altro corner per il Bari, colpo di testa di Maniero e palla fuori

47′ Salzano guadagna un angolo. Daprelà ci prova di testa, Cardelli devia in angolo

45′ Ci saranno quattro minuti di recupero

44′ Ci riprova Sabelli da destra, cross deviato e facile preda del portiere

43′ Salzano trova Sabelli in area, sulla destra, cross teso e respinta di Cardelli

42′ Macek vicino al vantaggio! Dal nulla, il Bari costruisce la sua migliore occasione: Galano combina con Sabelli a destra e crossa di sinistro per il ceco, sulla cui incornata Cardelli interviene d’istinto alzando il pallone in angolo

40′ Ammonito Manaj che ostacola il rinvio di Micai

38′ Il Bari manovra a metà campo fra gli “olè” ironici dei propri tifosi

37′ Gatto combina con Lores Varela ma viene chiuso da Romizi

35′ Punizione dalla destra del Bari, senza esito. Intanto, nel Bari, entra Salzano per Greco. Altri fischi dagli spalti.

30′ Daprelà salva il Bari: Gatto va via a Moras sulla sinistra e serve a pochi metri dalla porta Manaj, che viene anticipato da Daprelà, bravissimo a chiudere la diagonale senza commettere fallo

28′ Ci prova da lontano il neoentrato Lazzari, senza fortuna.

24′ Primi applausi del San Nicola: sono per l’ex Cani, che lascia il campo per Manaj e ricambia l’ovazione del pubblico.

Se il punteggio non dovesse cambiare, maturerebbe il 20° pareggio in 39 partite per il Pisa, il decimo per 0-0.

20′ Sostituzione nel Pisa: fuori Angiulli, dentro Lazzari, altro ex Bari

18′ Il Bari cerca fortuna nell’area del Pisa, ma Greco e Macek ancora una volta non si intendono

16′ Clamorosa occasione per il Pisa: cross da destra di Golubovic che taglia Micai resta a metà strada ma Gatto sul secondo palo manda incredibilmente fuori

15′ Punizione di Mannini da destra, palla che spiove al limite dell’area piccola, senza che nessun giocatore del Pisa, né del Bari intervenga

14′ Sabelli serve in profondità Maniero che non aggancia

12′ Mannini stende Furlan sulla destra e rischia grosso, visto che è già ammonito

12′ Lores Varela va giù in area dopo uno scambio col neoentrato Gatto, per l’arbitro è tutto regolare.

11′ Cambio nel Pisa: fuori Masucci, dentro Gatto

10′ Seconda sostituzione nel Bari: entra Romizi per Basha.

9′ Iniziativa del Pisa sulla sinistra: cross di Masucci respinto da Moras

8′ Il nulla in campo e i fischi dagli spalti: è la costante di questi primi minuti della ripresa.

2′ Ammonito Di Tacchio (Pisa)

0′ Si ricomincia, col Bari che gioca il primo pallone.

E’ ufficiale intanto che la partita odierna segna il record negativo stagionale di presenze al San Nicola di Bari, con 13.519 spettatori, soli 3.169 paganti.

Intanto sugli altri campi l’Entella sta perdendo a Trapani, lo Spezia pareggia 0-0 con la Spal e il Carpi con la Ternana. Dovessero rimanere inviariati questi parziali, il Bari potrebbe portarsi a -1 dalla zona play-off. Ma deve vincere.

PRIMO TEMPO

46′ Finisce il primo tempo al San Nicola: Bari-Pisa 0-0. Fischi dagli spalti del San Nicola.

45′ Ammonito anche Mannini (Pisa)

42′ Uscita bassa di Micai su Masucci, imbeccato in area sulla sinistra da Mannini

41′ Greco perde palla sulla sinistra e commette un fallo da ammonizione su Masucci. Poco prima anche Macek era stato impreciso in due circostanze.

40′ Il Bari prova a chiudere il primo tempo in attacco, ma non punge. Malinteso Basha-Macek e azione sfumata.

37′ La partita non decolla e dalle tribune del San Nicola si levano fischi di disapprovazione

35′ Ammonito Basha (Bari) per gioco falloso

34′ Problemi fisici per Martinho: al suo posto entra Furlan.

34′ Galano ci riprova di destro, palla alta

Nel Bari inizia a scaldarsi Furlan.

33′ Batte Galano, ancora una volta il portiere ospite ribatte di pugno.

32′ Sabelli guadagna un calcio di punizione sulla destra, a trenta metri dalla porta di Cardelli. Due uomini in barriera, batte Galano.

30′ Punizione da destra di Galano verso il centro dell’area, Cardelli respinge di pugno.

28′ La replica del Bari: Martino combina con Daprelà e batte a rete dalla sinistra, Cardelli risponde presente.

27′ Che chance per il Pisa: malinteso Moras-Micai, s’inserisce Cani che però non riesce a essere efficace.

26′ Altro corner dalla sinistra per i toscani. Batte Mannini, respinge di pugno Micai, poi l’azione sfuma

23′ Punizione dai venticinque metri per il Pisa, palla che scorre pericolosamente davanti a Micai, ma si alza la bandierina dell’assistente dell’arbitro

21′ Combinazione Galano-Sabelli, cross arretrato e provvidenziale intervento di Mannini

20′ Clamorosa occasione fallita dal mancino Galano, che svirgola dal limite con il destro dopo una progressione sulla destra di Sabelli

19′ Gran parata di Cardelli su Martinho, che però è stato pescato in fuorigioco.

18′ Il Pisa guadagna campo e ci prova con il cross di Golubovic per Cani, che non riesce a tenere in campo il pallone.

14′ Incomprensibile la battuta di Galano, che dalla bandierina serve un giocatore avversario al limite dell’area.

13′ Punizione dalla sinistra di Galano, respinta dalla difesa, poi un lungo traversione di Sabelli frutta al Bari un angolo dalla sinistra. Bari volitivo anche se poco efficace negli ultimi sedici metri.

11′ Break del Pisa: Capradossi respinge di testa sui piedi di Angiulli, che dalla grande distanza calcia alla sinistra di Micai

10′ Percussione centrale di Galano che serve in area, sulla sinistra Greco, il cui traversone basso viene però ribattuto, ancora da Lisuzzo.

8′ Cross dalla destra di Sabelli per Galano, a centro area, anticipato da Lisuzzo.

5′ Nessuna occasione di rilievo nei primi minuti. Ora c’è Moras a terra dopo una manata al volto, involontaria, di Cani.

1′ Angolo dalla sinistra per il Pisa: batte Angiulli, Masucci ci prova di tacco, palla sul fondo.

Partiti! E’ iniziata Bari – Pisa! Sono gli ex biancorossi Lores Varela e Cani a giocare il primo pallone.

Non c’è la cornice di pubblico delle grandi occasioni al San Nicola. Le squadre entrano ora sul terreno di gioco.

Il Bari è nono in classifica con 51 punti, a -3 dalla zona play-off e ai confini del perimetro play-off, fissato a 14 punti, quanti separano il Bari dal Frosinone terzo in classifica. In caso di sconfitta al San Nicola e di concomitante successo di Brescia e Vicenza, il Pisa retrocederebbe già oggi.

Vincere, nonostante tutto. E’ questo il “mantra” di Stefano Colantuono e del suo Bari, che oggi alle 15 affronta il Pisa, ultimo in classifica e al contempo miglior difesa della Serie B.

Il Bari – che scende in campo con le nuove divise (nella foto) – deve fare a meno di Tonucci (lesione adduttori coscia sinistra, recuperabile solo per gli eventuali playoff), Morleo (trauma distorsivo) e Fedele (botta ad una caviglia), infortunatisi contro la Salernitana, fermi per 20 giorni. Ancora out Floro Flores, che tornerà contro l’Avellino, o ovviamente Brienza, Parigini e Raicevic.

BARI (4-3-3): Micai; Sabelli, Capradossi, Moras, Daprelà; Macek, Basha, Salzano; Galano, Maniero, Martinho. A disp.: Gori, Romizi, Cassani, Furlan, Salzano, Turi, Suagher, Abreu, Portoghese. All.: Colantuono.

PISA (4-3-3): Cardelli; Golubovic, Del Fabro, Lisuzzo, Mannini; Angiulli, Verna, Di Tacchio; Masucci, Cani, Lores Varela. A disp.: Giacobbe, Campani, Polverini, Manaj, Lazzari, Zonta, Favale Milanovic, Gatto. All.: Gattuso

Bif&st 2019 Bari
© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
caricamento...

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here