Cabtutela.it
acipocket.it

I finanzieri della Tenenza di Mola di Bari hanno scoperto e sequestrato, sul litorale di Mola di Bari, un fabbricato realizzato abusivamente e un deposito incontrollato di macerie in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico a pochi metri dal mare.

L’attività, supportata dalle opportune verifiche effettuate presso l’ufficio tecnico di quel Comune, si è conclusa prima con il sequestro d’urgenza di un manufatto di circa 80 metri quadrati realizzato senza alcuna autorizzazione e del materiale di risulta rinvenuto nei pressi dell’opera edilizia. Due comproprietari del fabbricato sono stati denunciati a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

Le Fiamme Gialle hanno eseguito il decreto di sequestro preventivo dell’intera struttura e del materiale, decreto emesso dal gip del Tribunale di Bari, su richiesta della locale Procura della Repubblica.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui