Cabtutela.it

Undici Comuni della provincia di Bari chiamati al voto per eleggere il nuovo sindaco e il consiglio comunale, comincia l’ultima settimana prima delle votazioni. Sono 9 i paesi con oltre 15mila abitanti, l’eventuale ballottaggio si terrà il 25 giugno. Domenica si voterà a Bitonto, Alberobello, Cassano Murge, Castellana Grotte, Giovinazzo, Gravina in Puglia, Molfetta, Polignano a Mare, Sammichele di Bari, Santeramo in Colle e Terlizzi.

Qualche curiosità: a Bitonto è record di candidati consiglieri, ben 450 distribuiti in 19 liste, mentre gli aspiranti sindaci sono 4. A Cassano Murge, nonostante i suoi 12.432 cittadini, sono ben 6 i candidati sindaci. Non scherza Giovinazzo, dove i candidati al consiglio comunale sono 305 e gli aspiranti sindaci sono quattro. Grande battaglia anche a Molfetta, dove in cinque sperano di vincere le elezioni per guidare la città: Tommaso Minervini, Isabella de Bari, Gianni Porta, Leonardo Siragusa e Bepi Maralfa. Non sarà presente il M5S perché non è arrivata l’autorizzazione all’uso del simbolo da Beppe Grillo.

A Polignano a Mare sono 13 le liste a sostegno di quattro candidati, mentre a Sammichele è già sostanzialmente ballottaggio: infatti sono solamente due i candidati sindaci e altrettante le liste, più facile di così.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui