Cabtutela.it
aqp.it
ferrovieappulolucane.it
I vigili urbani vanno a scuola di inglese e russo. Il Comune di Bari ha stanziato 6mila euro per fare seguire a 40 agenti di polizia municipale dei corsi di lingua. Già l’anno scorso era stata avviata una simile sperimentazione e quest’anno l’amministrazione ha deciso di coinvolgere altri agenti, garantendo loro lezioni di Inglese a livello avanzato e un corso base di Russo.
“La Città di Bari – si legge nella determina – è diventata crocevia di turisti di lingua russa per gli eventi culturali che la legano con i cittadini provenienti dalla Federazione Russa ed ha una solida tradizione mercantile imprenditoriale che la caratterizza come punto nevralgico nell’ambito del commercio e dei contatti politico istituzionali con il mondo ortodosso”.
In aumento anche i dati sul turismo. Nel 2016, ci sono stati 3,3 milioni di arrivi (dato più  3,7 per cento rispetto al 2015), di cui solamente nel territorio del Comune di Bari si è registrato un trend pari a + 28.300 arrivi rispetto all’anno precedente.

“Occorre quindi migliorare il livello complessivo della lingua inglese e della lingua russa – si legge ancora nella delibera – per l’acquisizione delle capacità necessarie per accogliere i turisti e sostenere con disinvoltura conversazioni con cittadini stranieri comprendendone i bisogni e soddisfacendone le richieste”.  Da qui l’incarico alla Lum Jean Monnet. Al costo di 150 euro a vigile.

 


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui