Cabtutela.it
acipocket.it
È stata una sorpresa per il titolare di “A Sud dell’Anima” di Minervino Murge vedere conversare amabilmente al tavolo due protagonisti contemporanei della cultura: il maestro William Tode, un artista rinascimentale del XX Secolo, ed il prof. Massimo Onofri, scrittore, membro della giuria del premio Strega e “deus ex machina” di importanti concorsi letterari nazionali, che aveva presentato  il suo ultimo libro, “Benedetti Toscani”, appena uscito nelle librerie.
Una cena che è diventata un evento, dunque, l’arrivo del sindaco Maria Laura Mancini che si è intrattenuta volentieri con gli ospiti per un saluto che non è stato solo istituzionale, ma si è trasformato subito in un proficuo scambio di vedute ed accenni di programmi per mettere a valore le grandi ricchezze del territorio.Prima che il momento conviviale terminasse a notte fonda, il titolare del ristorante ha chiesto al maestro Tode di lasciare, oltre alla classica foto ricordo, un ricordo tangibile: un autografo anche sul muro.
Immediatamente il maestro si è procurato un pennarello tra i presenti, ne è spuntato uno solo, a spirito; appena consegnato nelle sue mani, con sapienti e rapidi tratti, ha realizzato “Le danseuse Espagnole” con tanto di dedica e data.
Per ricambiare la cordiale accoglienza il maestro Tode ha invitato i presenti ed il sindaco a Trani a Palazzo delle Arti Beltrani, dove è ospitata un’esposizione che comprende una piccola parte delle sue opere artistiche, alcune in prima assoluta, nonché un laboratorio di pittura e scultura a cui il Maestro si dedica tutti i giorni effettuando anche lezioni, tranne il lunedì che il palazzo Beltrani è chiuso ai visitatori, fino al 31 agosto.
Gli orari di apertura della mostra, gli eventi ed i concerti musicali che il Palazzo delle Arti Beltrani ospita, sono consultabili all’indirizzo: www.palazzodelleartibeltrani.it.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui