Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Trasporti eccezionali. Era questa la scritta evidente sulle fiancate del Fiat Doblò di Stefano Morelli, classe 1972, arrestato in flagranza di reato dalla Polizia di Stato a Bari per traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in rilevanti quantitativi. Residente in provincia di Arezzo ed incensurato, Morelli è stato fermato mentre percorreva la tangenziale cittadina a bordo del suo furgone, a velocità sostenuta ed incurante della regole della circolazione stradale. La perquisizione del veicolo ha consentito di rinvenire 7 colli imballati in cellophane, di diverse dimensioni, contenenti complessivamente Kg. 139,5 di Marijuana, occultati sotto falso carico di materassini.

Al termine degli atti di rito, Morelli è stato condotto nella casa circondariale di Bari a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sono in corso indagini per accertare il luogo di provenienza e quello di destinazione finale dell’ingente carico di sostanza stupefacente sequestrata.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui