In una delle strade principali del mercato settimanale a Bisceglie, la celebre e frequentatissima via Seminario, ogni martedì, all’arrivo degli operatori commerciali e per l’intera giornata si presenta una discarica a cielo aperto con una fila di cassonetti per la raccolta dei rifiuti, stracolmi, a ridosso dei posteggi adibiti ad attività mercatale. Una situazione che perdura da moltissimo tempo e che riguarda quei cassonetti che dovrebbero restare all’interno dei condomini ma che vengono tenuti all’esterno. Gli ambulanti sono esasperati e vani sono stati i loro tentativi di informare, come hanno ripetutamente fatto, gli addetti della polizia municipale. Il presidente Unibat, coordinatore CasAmbulanti Italia e A.C.A.B., Savino Montaruli, ha voluto verificare di persona la situazione.
Lo ha fatto la mattina di martedì 4 luglio, nel corso del mercato settimanale quando, cogliendo l’occasione per salutare le decine e decine di concessionari di posteggio aderenti alle citate associazioni, si è anche soffermato a lungo proprio in via Seminario rilevando di persona quanto siano estreme quelle condizioni.
L’appello degli ambulanti è rivolto anche ai residenti di via Seminario: “Chiediamo più civiltà e rispetto. Non siamo i custodi delle vostre pattumiere”.

© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.
sfiziesapori.it

LASCIA UN COMMENTO:

Please enter your comment!
Please enter your name here