Cabtutela.it
acipocket.it
ferrovieappulolucane.it

Sole, caldo e la solita, grande passione degli amanti dello sport e del mare. E’ quanto hanno trovato a Polignano a Mare i protagonisti della Red Bull Cliff Diving World Series, il campionato mondiale di tuffi da grandi altezze, che in Puglia vivrà il terzo appuntamento della stagione 2017. I migliori esponenti della disciplina proveranno a raccogliere il testimone dal russo Artem Silchenko e dalla canadese Lysanne Richard, vincitori lo scorso anno e desiderosi, perché no, di ripetersi in un’arena naturale che lo scorso anno ha ospitato, nel complesso, 70mila persone. La piattaforma della gara maschile è posta a 27 metri sul livello del mare, quella femminile a quota 21.

Il più tifato sarà il 25enne Alessandro De Rose, atleta della Trieste Tuffi e della Nazionale, unico italiano in gara nella World Series: “Il mio obiettivo per la stagione 2017 è conquistare la vittoria a Polignano: questa tappa ha per me un significato speciale e ci tengo moltissimo perché mi sento a casa, nella mia Italia, nel mio Sud. – spiega Alessandro – A Polignano mi sento circondato dall’affetto del pubblico: è come se ognuno di loro con me sulla piattaforma. Mi danno una grande energia e motivazione”.

Il programma. Sabato dalle 14.45 alle 16.30 il primo e il secondo round maschile e femminile. Domenica dalle 15.30 il terzo round femminile, poi alle 15.45 il terzo round maschile e a seguire le finali, fino alle 17.30.

Non solo esibizioni, sport e competizione, ma anche intrattenimento. Domenica 23 luglio l’energia della musica anticiperà il round finale della gara e invaderà Polignano a Mare. Una delle terrazze vicino alle piattaforme si trasformerà in un palco d’eccezione per l’esibizione di Baby-K, che caricherà i diver e farà saltare gli spettatori sui loro asciugamani cantando i sui pezzi più celebri, vere e proprie hit dell’estate.

L’evento sarà trasmesso domenica in live streaming a partire dalle ore 15:45 su Red Bull TV* con la conduzione di David Boudia, tuffatore statunitense vincitore dell’Oro da 10 metri alle Olimpiadi di Londra 2012, su www.redbullcliffdiving.com, sulla pagina FB del Red Bull Cliff Diving. Aggiornamenti sull’andamento della gara anche sulle frequenze di RDS 100% Grandi Successi, media partner dell’evento, grazie ai collegamenti di Claudio Guerrini che commenterà la gara insieme allo speaker Zoran Filicic.

Nel pomeriggio sarà possibile seguire la diretta del round finale anche su Rai Sport (canale 57 del DDT) con la telecronaca del giornalista Renato Piccoli della sede Rai di Bari, affiancato dal commento tecnico di Tommaso Marconi, ex tuffatore olimpico e vincitore insieme al fratello Nicola di tre medaglie ai Campionati Europei nei tuffi sincro dal trampolino dei 3 metri.

Inoltre, per tutto il weekend di gara sarà possibile provare il brivido di tuffarsi dalla piattaforma dei 27 metri grazie alla Virtual Reality del Red Bull Cliff Diving: basterà indossare il visore per ritrovarsi immersi in una realtà tridimensionale, pronti a vivere l’esperienza adrenalinica del tuffo in caduta libera a 85 km/h nelle acque cristalline del Mare Adriati, ma con i piedi ben saldi a terra


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui