Cabtutela.it
acipocket.it
MangAmi

Traffico in tilt. Abusivi. Sporcizia. Il primo test di apertura serale del mercato del lunedì in via Napoli ha registrato consensi tra i baresi, ma non sono mancati i disagi. Disagi che gli ambulanti, in realtà, denunciano da mesi e per i quali l’amministrazione non ha trovato ancora rimedio.

Ieri, come documentato da Borderline24, a verificare la prima giornata di apertura serale c’era anche l’assessore allo Sviluppo economico, Carla Palone, accompagnata dal sindaco Antonio Decaro.  “Tante gente anche ieri sera, per il primo appuntamento del mercato del lunedì in versione serale – commenta  Palone che in queste settimane ha lavorato alla sperimentazione dell’iniziativa -. L’area dove si svolge il mercato del lunedì inoltre, prevede la disponibilità di ampi parcheggi limitrofi che ieri sera in poche ore si sono riempiti grazie ai tanti cittadini che hanno accolto favorevolmente questa iniziativa. Ora continuiamo tutti insieme fino a fine agosto con i due appuntamenti settimanali, per poi avviare un percorso comune per inserire questa iniziativa nel piano del commercio. Queste sperimentazioni, infatti, ci servono anche per verificare gli inconvenienti e le cose da migliorare, come la gestione della viabilità delle aree adiacenti alla zona del mercato, ma credo che vedere tanta gente affollare i corridoi tra le bancarelle e fare acquisti possa ripagare tutti di qualche sacrificio. Ieri sera abbiamo visto tante famiglie, tante persone che non frequentano mai i mercati durante le ore mattutine perché lavorano e tante persone che hanno scelto semplicemente questa occasione per trascorrere la serata stando insieme all’aperto. questo ci conferma l’idea che il mercato può essere anche un momento e uno spazio di aggregazione sociale”.


© RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE RISERVATA - Borderline24 Il giornale - Ti invitiamo a usare i bottoni di condivisione e a non copiare l'articolo.

ConfagricolturaBari
CattolicaBari

LASCIA UN COMMENTO:

Scrivi il tuo commento
Il tuo nome qui